Contatore utenti connessi

Pneumatici per moto: le cose da sapere per sceglierli bene

Nelle moto, come in tutti i veicoli gommati, l'aderenza al terreno è affidata alla superficie di contatto pneumatico/suolo. Si tratta di pochi, ma fondamentali, centimetri quadrati che ci permettono di guidare in (relativa) sicurezza, veicoli a due sole ruote di qualsiasi genere e su svariate tipologie di terreno.

Negli ultimi 20 anni, le moto si sono molto evolute, ed hanno subìto un consistente e progressivo incremento prestazionale che ha obbligato i costruttori di pneumatici, ad adeguare i loro prodotti per permettere, a tali mezzi, di esprimere tutto il loro potenziale. Grazie alle moderne tecniche costruttive, le gomme di oggi sono quindi più sicure, performanti e confortevoli, ma anche più durevoli di quelle di qualche decennio addietro.

CHI PIÙ NE HA PIÙ NE METTA

L'aumento di utenti - appassionati e non delle due ruote - e quindi del parco moto/scooter circolante, unitamente all'introduzione di nuove categorie di veicoli, ha inoltre indotto i costruttori di pneumatici ad ampliare le rispettive gamme prodotti. Così per ogni singolo segmento di mercato, sono oggi disponibili molteplici soluzioni, in grado di soddisfare le esigenze più disparate, ma anche di rendere più lunga, noiosa e difficile la scelta, in particolar modo a coloro i quali si sono da poco affacciati al mondo delle due ruote.

I RISCHI DI UNA SCELTA SBAGLIATA

Acquistare un treno di gomme, adatto alla destinazione d'uso - che non sempre coincide con il segmento di appartenenza della propria moto -, è fondamentale: tanto per la sicurezza, quanto per il divertimento del consumatore. Una scelta che va quindi ragionata, e non presa alla leggera. Nel caso ad esempio delle moto sportive, sovente capita di vedere qualcuno usare mezzi equipaggiati con coperture SC (in mescola) da pista, per circolare su strade aperte al traffico.

Questo perché magari si pensa di riuscire ad andare così veloce, da poterne sfruttare il potenziale anche su strada. In realtà, essendo progettate per dare il massimo in pista, dove sono sottoposte a sollecitazioni elevatissime per via dell'alta velocità e delle ripetute frenate e accelerazioni, le gomme in mescola non potranno mai offrire, nell'uso stradale, performance paragonabili a pneumatici concepiti invece per tale impiego. Il rischio è quindi quello di circolare sempre con le gomme fredde e in condizioni di scarsa aderenza.

Anche l'uso di pneumatici Off-Road su strade asfaltate è un'abitudine rischiosa, oltre che anti-economica. La superficie di contatto pneumatico/suolo, in tal caso è molto ridotta e con essa quindi anche l'aderenza, tanto in marcia, quanto più in curva ed in frenata. Inoltre essendo stati concepiti per affrontare terreni più morbidi, le gomme Off-Road, sull'asfalto si consumano molto rapidamente.

 

Saluti 

Giuseppe Uglietti per tutti Pippo 

 

se vuoi passa a trovarci alla UGMOTO di Uglietti 

al Corso Europa 228/a 80016 Marano di Napoli (NA) 

oppure contatto telefonico o whatsapp 0817427550

Clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

 

 

WhatsApp chat
TOP